Questa sezione è pensata per rispondere ai dubbi più comuni degli studenti in procinto di fare domanda per l'Erasmus+. 
Se non trovi le risposte che cerchi puoi contattarci all'indirizzo askerasmus@esnchietipescara.eu o su Whatsapp al numero +39 388 3035180 oppure vienici a trovare in ufficio nei giorni e negli orari indicati in home page.

>>IMPORTANTE<<
Anche se le informazioni riportate di seguito sono prese dal bando Erasmus, il bando è l'unica fonte ufficiale di informazioni a cui attenersi.
Tutti gli studenti in procinto di fare domanda
sono tenuti a leggere il bando in ogni sua parte.

 

Dove si fa domanda per partecipare al programma Erasmus?
Per fare domanda devi leggere il bando pubblicato sul sito del Settore Relazioni Internazionali.
La domanda va fatta accedendo alla propria area personale ESSE3, alla voce “Mobilità Internazionale - Bandi di Mobilità”.
Si può fare domanda fino alle 23:59 del 31 marzo 2018.

Ho intenzione di fare domanda per l'Erasmus, vorrei sapere se bisogna aver superato un certo numero di esami entro la data di scadenza del bando.
Non esiste un numero minimo di esami da svolgere per poter fare domanda. Bisogna comunque aver svolto almeno un esame per avere un numero minimo di CFU per il calcolo della graduatoria, secondo i criteri pubblicati negli allegati 1 e 2 del bando.

Quali esami/CFU vengono considerati per il calcolo della graduatoria?
Vengono considerati tutti gli esami verbalizzati entro il 28/02/2018. E’ responsabilità dello studente assicurarsi che gli esami sostenuti in tempo utile siano stati registrati sulla propria pagina personale.

Attualmente sto svolgendo l’Erasmus/Sono appena tornato dall’Erasmus e vorrei fare di nuovo domanda per il prossimo anno, gli esami svolti durante questo periodo (che non mi sono ancora stati riconosciuti dall’università) vengono contati ai fini del calcolo della graduatoria?
No, se gli esami non sono stati registrati su ESSE3 viene considerato il curriculum prima della partenza. Non è prevista la possibilità di autocertificare gli esami svolti o che si stanno svolgendo in Erasmus.

Qual è il numero minimo di CFU da svolgere in Erasmus? Qual è il numero massimo?
Il numero minimo di CFU è pari a 12. Il numero massimo è 20 CFU/3 mesi, 30 CFU/ 6 mesi, 60 CFU/8+ mesi

Posso andare in Erasmus per fare ricerca/scrivere la tesi?
Sì, si può andare in Erasmus per fare attività legate alla stesura della tesi. Bisogna tuttavia essere certi che l’università ospitante dia questa possibilità e quali sono le condizioni previste dal regolamento didattico del proprio corso di studi. Pertanto è necessario rivolgersi al proprio Delegato Erasmus di Dipartimento.

Come faccio a scegliere l’università in cui fare l’Erasmus?
E’ possibile scegliere fino a 3 destinazioni dove svolgere l’Erasmus, tra quelle del proprio dipartimento, della propria area di studio e del proprio livello di studio (triennale, magistrale, dottorato). Inoltre bisogna selezionare le mete in base alla propria conoscenza linguistica, la lingua prescelta va indicata al momento della domanda.
Tutte le informazioni sono disponibili nelle tabelle delle destinazioni pubblicate a questo link.

Che conoscenza linguistica devo avere prima di partire per l’Erasmus? Come faccio a dimostrarla?
I requisiti linguistici sono indicati nelle tabelle delle destinazioni. Avere la conoscenza linguistica richiesta è un requisito per essere ammessi presso l’università ospitante che potrebbe decidere di non accettare gli studenti Erasmus che non abbiano il livello di conoscenza richiesto.
Nel caso in cui si è già in possesso di un attestato di conoscenza linguistica, questo può essere allegato al bando.

Se non ho un attestato di certificazione linguistica oppure non ho il livello di conoscenza richiesta, posso fare domanda? Come faccio ad ottenere la certificazione prima della partenza?
Nel caso in cui uno studente vincitore o idoneo in graduatoria non sia provvisto di suddetto attestato, o del livello richiesto, deve sostenere un colloquio presso il Centro Linguistico di Ateneo (sede di Pescara) partecipando alle giornate di Language-Testing o al ricevimento dei collaboratori ed esperti linguistici, come indicato dall’articolo 9 del bando.  

Ho dubbi sul bando o sulle destinazioni, a chi posso rivolgermi?
Ci sono varie persone a cui è possibile rivolgersi in caso di dubbi e domande.
Per le questioni burocratiche e per tutto ciò che è scritto nel bando è possibile rivolgersi all’Ufficio Relazioni Internazionali.
Per le questioni relative alle destinazioni e alla didattica (es. corsi da seguire, tesi) puoi contattare il Delegato Erasmus del tuo dipartimento, i cui contatti sono disponbili a questo link, o il docente referente del singolo accordo.
Per le questioni tecniche, relative all’accesso alla procedura online, bisogna contattare l’Infostudenti.
Per informazioni generali e per ogni altra domanda puoi contattare la nostra associazione via mail all’indirizzo
askerasmus@esnchietipescara.eu o via Whatsapp al numero +39 388 3035180.