L’associazione ESN ASE Chieti Pescara presenta le attività nell’ambito del progetto SocialErasmus.

 

Venerdì 21 novembre 2014 alle ore 11,30 presso la Sala Giunta del Comune di Pescara, l’associazione ESN ASE Chieti Pescara, alla presenza dell’assessore alle Politiche Culturali Giovanni Di Iacovo, presenterà il progetto SocialErasmus.

Social Erasmus si propone di promuovere l’integrazione degli studenti internazionali nella comunità in cui sono accolti attraverso attività di volontariato in ambito di educazione, ecologia, carità e benessere psicofisico.

Le inizitive proposte per quest’anno, che vedranno coinvolti gli studenti erasmus presenti a Pescara e i membri dell’associazione sono:

*    Donazione del sangue presso l’AVIS di Pescara, che si terrà sabato 22 novembre;

*    Raccolta dei tappi di plastica, i tappi di plastica raccolti durante l’anno saranno poi consegnati alla Protezione Civile;

*    Pulizia della spiaggia libera di Pescara, ritrovo estivo degli studenti;

*    Operazone Kg: raccolta di prodotti alimentari che saranno poi donati alla Caritas.

ESN Italia e ESN ASE Chieti Pescara sono inoltre promotori dell’iniziativa #GenerazioneSenzaVoto, la raccolta firme per una proposta di legge di iniziativa popolare che permetta agli studenti italiani di votare dai Paesi che li ospitano per un periodo di studio, tirocino o ricerca, senza essere costretti a tornare nel comune di residenza, come previsto dalla normativa attuale. L’iniziativa, presentata a Roma presso la Camera dei Deputati il 13 novembre in occasione dell’Incontro Culturale Erasmus 2014, si propone di raccogliere cinquantamila firme. I moduli per la raccolta firme sono già disponibili presso i comuni di Pescara, Chieti e Ortona, verranno presto depositati anche in quelli di Montesilvano e Francavilla al Mare.

Per maggiori informazioni è possibile contattare ESN ASE Chieti Pescara tramite le pagine Facebook e Twitter, sul sito www.esnchietipescara.eu o per e-mail all’indirizzo chieti_pescara@esn.it